Indirizzo
Via F. La Francesca, 67
84124 Salerno

Orario lavorativo
Lunedì a Venerdì:
9.00/12.30 - 15.00/18.30

Mdesantis

Mdesantis

Requisiti rapporto subordinato con soci e/o familiari

Affinché un rapporto di lavoro subordinato sia ritenuto genuino in caso di verifiche ispettive, devono sussistere alcuni requisiti. In particolare, per i soci (non di maggioranza) che siano anche dipendenti è necessario che: – la prestazione lavorativa da parte del socio deve essere diversa…

Con figli a carico fringe benefit a 3 mila euro

Fringe benefit esenti da imposta fino a 3mila euro ai dipendenti con figli a carico, compresi quelli nati da relazioni extraconiugali. L’articolo 40 del decreto Lavoro 48/2023, per il periodo di imposta 2023, rende non imponibili i valori delle erogazioni…

Nuovo incentivo all’occupazione giovanile

L’articolo 27 del D.L. 4/2023 stabilisce un incentivo che riguarda le assunzioni di giovani under 30, che non studiano e non lavoro (cd. NEET) che siano registrati al programma operativo nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”, gestito dal Ministero del lavoro, in…

Informativa Smart working

Dal 1^ gennaio 2023 lo smart working ritorna alle regole vigenti prima della pandemia: l’accordo individuale torna a essere necessario per la generalità dei dipendenti (salvo che per i lavoratori fragili). La possibilità di continuare a svolgere l’attività, in tutto…

Novità legge di stabilità 2023

Esoneri contributivi per le aziende Esonero per l’assunzione a tempo indeterminato dei beneficiari Reddito di Cittadinanza Per promuovere l’inserimento stabile nel mercato del lavoro dei beneficiari del reddito di cittadinanza, ai datori di lavoro privati che, dal 1° gennaio 2023…

Contributo aziendale 600 euro

Per riconoscere il contributo aziendale dei 600 euro (3000 in seguito alle modifiche previste al decreto aiuti quater) a fronte degli oneri sostenuti per le utenze domestiche del servizio idrico, dell’energia elettrica e del gas, il dipendente dovrà consegnare al…

Nuovo Bonus per i lavoratori dipendenti di 150€

La bozza di decreto Aiuti-ter prevede una ulteriore indennità una tantum da 150 euro, analoga a quella da 200 euro introdotta dal decreto Aiuti-bis. Si riduce la soglia di reddito che dà diritto a ricevere l’aiuto: da 35mila a 20mila…